Licenziamento Giusta Causa

Licenziamento Giusta Causa

 

licenziamento giusta causaSpesso capita che lavoratori dipendenti abusino dei CCNL e violando le disposizioni dei loro contratti di lavoro, non si recano sul posto di lavoro giustificandosi con false malattie o, peggio ancora, svolgono un secondo lavoro fuori regola. Tale fatto crea un grave danno economico alle aziende, sopratutto alle piccole imprese, nelle quali la mancanza anche di poche unità  lavorative può portare ad una seria compromissione il processo di produzione dell’azienda.

L’agenzia investigativa ANTARES Investigazioni Milano anche in questo campo e nell’ottica della sua mission volta all’ausilio delle aziende, è in grado di portare il suo aiuto agli imprenditori, effettuando regolari e precise indagini. Lo scopo ultimo di tali indagini è quello di poter fornire, nel rispetto delle norme che regolamentano la materia, un valido supporto alle imprese per poter legittimamente licenziare quei ” lavoratori ” che, con il loro comportamento, costituiscono un onere ingiusto per tutti quegli imprenditori che devono riuscire ad operare nel mercato evitando costi inutili ed ingiustificati dovuti a dipendenti scorretti ( o disonesti ).

Forniamo prove che permettono di giungere al licenziamento per giusta causa, già  in sede stragiudiziale, evitando i costi connessi all’impugnamento del licenziamento e alle potenziali segnalazioni all’INPS.

casi frequenti:
* falsa malattia e falso infortunio
* violazione del patto di non concorrenza
* scorretta fruizione permessi ex legge 104/92
* falsa timbratura
* perdita requisiti CIG

STAMPA & NEWS

 In malattia ma beccato da un investigatore privato a lavorare con la moglie: licenziato – Cassazione N.10627/15
 Leggittimità controlli del lavoratore in malattia – Cassazione N.6236/01
 Timbrano il cartellino e poi si assentano – Cassazione N.25781/12
 Legittimo il licenziamento del lavoratore che abbia ottenuto un permesso per assistere la madre gravemente disabile – Cassazione N.8784/15
 Il datore di lavoro può avvalersi di investigatori privati per contestare l’assenza per malattia del dipendente – Cassazione N.25162/14
La Suprema Corte di Cassazione con la recente sentenza n. 20440/2015 Sez. Lavoro si è pronunciata in merito ai controlli eseguibili sui dipendenti, anche mediante
agenzie investigative private e in particolare con l’uso del GPS, anche in relazione alla
legittimità dell’uso di tali strumenti.
Licenziamento Giusta Causa ultima modifica: 2016-10-05T20:04:19+00:00 da zaza

I commenti sono chiusi